Contenuto principale

Ospedale di Bolzano | 17.12.2019 | 13:31

Un pensiero natalizio a pazienti e Team dell’Oncologia medica

Un bel momento nel Servizio di Oncologia medica dell’Ospedale centrale di Bolzano.

foto da sinistra: Rossella, Carlo Carnaghi, madre, Elisabetta Cretalla;Zoomansichtfoto da sinistra: Rossella, Carlo Carnaghi, madre, Elisabetta Cretalla;

Un bel momento in Oncologia, così si può definire in modo semplice ma efficace quanto accaduto lunedì 16 dicembre 2019 in sala di aspetto, dove pazienti e personale del servizio hanno ricevuto un piccolo dono inaspettato.

Rossella, la familiare di una paziente, ha voluto cosi dare un segno di solidarietà e al contempo ringraziare tutti per l’assistenza data alla madre in questi mesi.

Il dono è una candela, simbolo dell’uomo e della vita, che soprattutto in questo periodo con la sua fiammella accesa concorre a creare questa calda e magica atmosfera natalizia.

Nel corso di una breve cerimonia, Rossella ha simbolicamente consegnato al primario Carlo Carnaghi e alla dottoressa Elisabetta Cretella le oltre 300 candele, ringraziando loro e tutto il personale sanitario per l’operato e incoraggiando con qualche parola di conforto anche i numerosi pazienti presenti.

(GF)



Altre notizie di questa categoria