Contenuto principale

News

Azienda Sanitaria dell'Alto Adige | 13.07.2022 | 14:42

Celiachia: la vecchia Tessera sanitaria rimane utilizzabile per il ritiro dei prodotti senza glutine

A partire dal primo giugno, le nuove Tessere sanitarie potrebbero arrivare anche sprovviste di chip. In questo caso, per le/i pazienti affette/i da celiachia rimane valida la vecchia per il ritiro dei prodotti senza glutine.

CeliachiaZoomansichtCeliachia

Come comunicato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF), è possibile che a tante/i cittadine/i con la Tessera sanitaria-Carta nazionale dei Servizi (TS-CNS) scaduta oppure in scadenza ne sia arrivata o stia per arrivare una nuova sprovvista di chip. Ciò a causa di “una possibile carenza di materiali per la produzione dovuta alla grave crisi internazionale”.

Poiché sin dal dicembre 2020 la Provincia ha digitalizzato il budget messo a disposizione per celiache o celiaci, nonché per persone affette/i da dermatite erpetiforme, è necessario possedere un tesserino con parte elettronica e il “Codice Celiachia” ad esso associato per acquistare i prodotti privi di glutine presso farmacie o store autorizzati.
Pertanto, per prevenire disagi a categorie come quella delle/degli aventi diritto che hanno la TS-CNS scaduta o in scadenza e che ne riceveranno una sostitutiva senza chip, l’Azienda sanitaria ha prorogato la validità delle vecchie fino al 31.12.2023.

Nelle prossime settimane, le/i cittadine/i interessate/i riceveranno una lettera informativa con le informazioni del caso. Intanto, si invita le/i pazienti celiache/celiaci o affette/i da dermatite erpetiforme a prendere i seguenti accorgimenti:

  • non buttare la vecchia TS-CNS in proprio possesso, quando si riceve quella nuova;
  • verificare che la nuova Tessera sanitaria emessa dopo il 1° giugno 2022 disponga del microchip;
  • recarsi personalmente agli sportelli amministrativi del Distretto sanitario di competenza, qualora non si sia più in possesso della vecchia TS-CNS, per poter effettuare l’associazione del “Codice Celiachia” perso­nale alla TS-CNS di una persona di fiducia.

Informazioni per i media: Ripartizione Comunicazione, Azienda sanitaria dell'Alto Adige

(RL)



Altre notizie di questa categoria