Contenuto principale

News

Azienda Sanitaria dell'Alto Adige | 02.08.2020 | 08:39

Nuove infezioni da Coronavirus - sanificazione di una struttura alberghiera

In seguito a 3 casi di infezione da Coronavirus è stata disposta ieri sera (01/08/2020) la sanificazione di una struttura alberghiera sull‘ Altipiano dello Sciliar.

Nuove infezioni da Coronavirus - sanificazione di una struttura alberghieraZoomansichtNuove infezioni da Coronavirus - sanificazione di una struttura alberghiera

Dopo un infezione con Coronavirus di un dipendente nella giornata di ieri si sono oggi riscontrate 2 nuovi infezioni su dipendenti della stessa struttura. Sono stati messi in quarantena immediatamente il proprietario della struttura e ca. 20 dipendenti, i quali negli ultimi giorni hanno avuto contatti stretti con le persone infettate.

In stretto accordo con il proprietario della struttura i responsabili dell’Azienda sanitaria per il monitoraggio della pandemia Covid-19, hanno disposto la sanificazione (pulizia e desinfezione) dell’immobile. „Garantire la massima sicurezza per tutte le persone coinvolte e minimizzare il rischio di nuovi contagi sono i nostri comuni obiettivi“, spiega la Direttrice del Dipartimento di Prevenzione Dagmar Regele, evidenziando che si trattasse di decisione congiunta. La sanificazione è stata disposta sulla base dell’analisi dettagliata di rischio di contagio.

Sono già partiti i test PCR su tutti i dipendenti, ospiti e stretti contatti nel contesto sociale delle persone infettate. Fin ad ora non ci sono ulteriori risultati di infezioni con Coronavirus di dipendenti, ospiti o altre persone.

L’obiettivo principale é di contenere al più possibile il focolaio garantendo sicurezza sia per la cittadinanza che per gli ospiti presenti.

Informazioni per i media: Comunicazione, marketing e relazioni con il pubblico, tel. 335 76 77 220

(LR)



Altre notizie di questa categoria